Da 30 anni Fondazione Fratelli Dimenticati si batte per debellare questa malattia subdola che colpisce gli ultimi, i più poveri rendendoli schiavi del pregiudizio e dell’emarginazione.

La cura esiste ma nelle zone più disagiate, dove il cibo scarseggia e le condizioni igieniche sono precarie, questa malattia trova terreno fertile e ogni anno provoca migliaia di morti.

Nel 2016 il Mukta Jeevan Hospital di Vehloli ha soccorso più di 500 persone affette da lebbra ma sono ancora tante le vite falciate da questo terribile male.
Ecco come puoi contribuire al progetto:

GM_lebbra

Terremoto in Centro Italia

Fratelli Dimenticati è vicina alle famiglie colpite dal terremoto in Centro Italia. Lo fa rispondendo alla richiesta di aiuto dei Vescovi di Ascoli Piceno, Mons. Giovanni D’Ercole, e di Rieti, Mons. Domenico Pompili, che ci è giunta attraverso la Federazione degli Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario, per la ricostruzione delle comunità colpite. Quanto raccolto sarà devoluto a supporto dei ragazzi e delle loro famiglie per tornare alla normalità.

COSA PUOI FARE:

Con 25,00 € potrà essere acquistato del materiale didattico da distribuire ai bambini. Con 50,00 € verranno donate le attrezzature didattiche alle famiglie in difficoltà. Con 75,00 € verrà garantito a tanti ragazzi un doposcuola e uno spazio di aggregazione. Con 100,00 € saranno aiutati a superare la paura attraverso un supporto psicologico. Abbiamo bisogno di te perché chi è stato travolto dal dolore è un nostro fratello. Proprio come una famiglia, stringiamoci attorno a chi ha bisogno di ritrovare la forza di rialzarsi. Grazie!

 Dona ora!