Case famiglia in Nepal – attività

giugno 20th, 2013 | Posted by Editore in News | Sostegno a Distanza

Racconto di una giornata in compagnia
dei 44 bambini ospiti delle case famiglia.

4 giugno 2013

Case_famiglia_5

Ciao a tutti!
Sabato abbiamo organizzato un incontro con tutti i ragazzi delle case famiglia. Ci siamo trovati a Chakargatti, a scuola, in tarda mattinata.
Come l’anno scorso i ragazzi avevano preparato delle piccole scenette, delle canzoni o delle storie da raccontare.
I nostri bimbi si sono anche lanciati nell’interpretazione di una scenetta che raccontava la storia di una ragazza musulmana che in Arabia Saudita si è sacrificata per salvare il suo fratellino. Loro hanno scritto il copione eCase_famiglia_3 hanno fatto le prove qui a casa nostra dopo la recita del rosario. Anche quest’anno, infatti, con i bimbi che abitano vicino a casa nostra, abbiamo recitato il rosario tutte le sere, raccontando ogni volta la storia di un bimbo che vive in uno stato diverso. Abbiamo così parlato del Brasile e dell’India, con i bimbi che vivono nelle bidonville delle grandi città e cercano il cibo nelle discariche, delle ragazzine che non possono andare a scuola, di chi è rimasto senza un braccio o una gamba a causa delle mine antiuomo, dei bimbi che vivono in Groenlandia o in Cina. È stata un’occasione per far vedere loro dove si trovano i vari paesi del mondo sulla cartina che adesso abbiamo appesa a casa e sulla quale abbiamo incollato il nome di tutti i bimbi per cui abbiamo pregato. Ma soprattutto hanno imparato che non esistono problemi solo in Nepal e che c’è chi soffre più di loro.
La giornata di sabato si è conclusa con la merenda (naturalmente).
Tutti sembravano davvero contenti.
Un abbraccio.

Le sorelle


 

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.