SERVIZIO CIVILE

maggio 26th, 2017 | Posted by Daniela in News - (0 Comments)

Servizio Civile NazionalePeriodicamente l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) pubblica bandi rivolti a giovani tra i 18 e i 29 anni, con la possibilità di partecipare ad un anno di servizio presso progetti in Italia e all’estero.
Il bando per l’anno 2017-2018 è uscito ed è possibile scaricarlo cliccando quila scadenza per la presentazione della domanda è fissata alle 14:00 del 26 giugno 2017.

Fratelli Dimenticati partecipa come ente proponente insieme a FOCSIV presentando progetti di Servizio Civile presso la sua sede di Cittadella (PD).

Di seguito trovi tutti i dettagli sul progetto per il 2017-2018, presentato in collaborazione con Amici dei Popoli Padova:

  • “Global Education e Cittadinanza Attiva” (2 volontari): – Scheda progetto

Requisiti per candidarsi:

  • avere tra i 18 e 29 anni (non ancora compiuti alla data di presentazione della domanda);
  • essere cittadini italiani, degli altri Paesi dell’Unione Europea o cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
  • non avere riportato condanne (vedi bando);
  • non avere già prestato servizio civile nazionale;
  • non appartenere a corpi militari o forze di polizia;

Nota bene: non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda l’aver già svolto il Servizio Civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e del progetto sperimentale europeo IVO4ALL.

Documenti necessari:

 

Come inviare la propria candidatura:

La Domanda di partecipazione completa degli allegati può essere presentata esclusivamente secondo le seguenti modalità:

- a mano presso la sede di Via Padre Nicolini 16/1, 35013 Cittadella (PD);
- a mezzo “raccomandata A/R” (attenzione: non farà fede il timbro postale di invio, ma la data di ricezione in sede delle domande). La candidatura dovrà pervenire presso la sede di Via Padre Nicolini 16/1, 35013 Cittadella (PD);
- tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato, allegando la documentazione richiesta in formato pdf, all’indirizzo fratellidimenticati@arubapec.it e avendo cura di inserire nell’oggetto “candidatura SCN – nome del progetto – nome dell’Organismo” (gestendo l’ente più candidature tramite l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata è importante specificare per quale progetto si sta sottoponendo la propria candidatura).

Nota Bene: per inviare la candidatura via PEC:

  • è necessario possedere un indirizzo PEC di invio (non funziona da una mail normale);
  • non è possibile utilizzare indirizzi di PEC gratuiti con la desinenza “postacertificata.gov.it” utili al solo dialogo con gli Enti pubblici.

ATTENZIONE: è possibile inviare una sola candidatura per un solo progetto, pena l’esclusione.

Auguri Mamma

maggio 14th, 2017 | Posted by Daniela in Festa della mamma | News - (0 Comments)

Salva la vita di una giovane mamma e del suo bambino!

Ti raccontiamo una storia che ci arriva dal Sud Sudan.

adotta_un_pancione“Priva di coscienza e in preda a violente convulsioni: la vita della giovane Nyandeng era appesa ad un filo e, insieme alla sua, quella del suo bambino. Era alla sua quarta gravidanza ma aveva già perso i primi tre figli. Medici e infermieri capirono subito che la situazione era estremamente delicata: non c’era un attimo da perdere, iniziarono somministrandole anticonvulsivi, antipertensivi e sottoponendola ad una trasfusione di sangue…
Quella notte, all’Ospedale Missionario di Madre Teresa di Turalei, nessuno poteva aspettarsi che la tensione si sarebbe improvvisamente trasformata in una sorpresa straordinaria, in un inno alla vita: Nyandeng ha dato alla luce non uno, ma ben tre neonati! Tre gemelli che ora stanno crescendo accuditi da una mamma in salute: la testimonianza più bella di come l’assistenza medica possa fare la differenza tra la vita e la morte per una donna e il suo bambino.”

Quella di Nyandeng è una delle tante testimonianze che ci giungono dal Sud Sudan attraverso il Comitato Collaborazione Medica – CCM, il nostro partner per il quale sosteniamo le attività dell’Ospedale Missionario di Madre Teresa di Turalei: collaborazione nata proprio per essere sempre più presenti nel prenderci cura delle madri del mondo.

Dona a tutte le mamme del mondo
la gioia di vedere crescere i propri bambini.

Con 20 Euro contribuisci a donare a una futura mamma quattro visite di controllo, per sapere se lei e il suo bambino stanno bene.
Con 50 euro contribuisci ad assicurare assistenza completa a una mamma durante la gravidanza e il parto.
Con 100 euro contribuisci a vaccinare 5 bambini contro le malattie dell’infanzia più pericolose e diffuse.
Con 200 euro ci permetti di garantire un parte cesareo d’emergenza a una mamma e assistenza medica al suo bambino, per superare le complicazioni sofferte alla nascita.

Dona ora

A tutte le mamme
che sono vita, forza e futuro,
i nostri auguri più sinceri!