Malaria? No, grazie! – Resoconti dai centri

novembre 18th, 2014 | Posted by Editore in Malaria? No grazie! | Resoconti

Padre Augustine Karottupuram SDB, Responsabile per il Sostegno a Distanza del centro Gojapara (Assam – India) ringrazia perché anche i 25 nuovi piccoli ospiti dell’ostello hanno ricevuto la loro zanzariera

Gojapara9MALARIA? No, Grazie!
Sono molto felice di informarvi che abbiamo ricevuto le 25 zanzariere per i bambini che hanno iniziato a frequentare il nostro ostello quest’anno. Lo scorso anno avevamo ricevuto 109 zanzariere però alcuni dei bambini hanno lasciato il nostro istituto ed hanno portato con sé la propria zanzariera per essere utilizzata a casa o nel nuovo ostello.
Vorremmo ringraziarvi per questo progetto, che avrà un lungo percorso al fine di prevenire la diffusione del killer parassita della malaria perché i farmaci utilizzati stanno diventando inefficaci, quindi la prevenzione è l’unica misura efficace. La zanzariera aiuta molto in questo. Ora l’incidenza della malaria è diminuita moltissimo, grazie all’accessibilità e al buon uso della zanzariera. Possiamo dire con orgoglio che siamo sulla strada per farla regredire.
Gojapara è situato in una regione dell’Assam altamente colpita e devastata dalla malaria. Abbiamo 120 bambini ora all’interno dell’ostello e 1.020 nella scuola, alcuni dei quali sono stati aiutati attraverso il programma di Sostegno a Distanza di Fratelli Dimenticati.
Vorremmo ringraziare per tutto l’aiuto dato ai bambini e ai giovani nel campo dell’istruzione e della salute. La vostra partecipazione al benessere dei nostri bambini svantaggiati sarà sempre ricordata con gratitudine.
Ringraziandovi.

Padre Augustine Karottupuram SDB
Parroco di Gojapara

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.