Malaria? No, grazie! – Resoconti dai centri

maggio 22nd, 2013 | Posted by Editore in Malaria? No grazie! | Resoconti

Da Padre John Chellanthara, responsabile del Sostegno a Distanza a Damra (Assam – India) il ringraziamento per l’acquisto di  zanzariere.

Cari amici,
scrivo questa breve lettera per esprimere i nostri ringraziamenti a voi per la meravigliosa generosità dimostrata nel fornire le zanzariere ai bambini del nostro ostello. Le zanzariere sono state consegnate tutte e, anche se molte persone non se le possono permettere a causa delle povertà, da queste parti sono un articolo indispensabile per garantire un riposo tranquillo e soprattutto per proteggersi dalle zanzare malariche.
Zanzariere_DamraDamra si trova a circa 100 chilometri da Guwahati, la capitale di stato, nel distretto occidentale di Goalpara in Assam. La zona è popolata da tribù diverse: i Rabhas, Boros e i Garos ma anche da gruppi etnici non tribali come gli assamesi e i bengalesi. La gente, specialmente i tribali, è molto povera e soffrono dei molti svantaggi, ma particolarmente di salute precaria causata da ripetuti attacchi di malaria portata dalle punture di zanzara.
I nostri stessi studenti ne soffrono ripetuti attacchi di questa malattia così comune, e i servizi medici della zona sono pessimi. La prevenzione, come sappiamo è il miglior rimedio, e l’utilizzo della zanzariera è un rimedio preventivo eccellente contro la malaria.
I ragazzi erano felicissimi di ricevere le zanzariere che avete regalato. È davvero un regalo inestimabile per loro e per le loro famiglie, che per lo più sono poverissime. Ognuna di loro vi manda un grazie dal profondo del cuore e vi chiede di estenderlo a tutti quelli che sono stati coinvolti e hanno donato per questa azione di grande bontà.
Anch’io voglio ringraziarvi personalmente per questo gesto davvero umanitario e per il vostro premuroso interesse per i vostri fratelli e le vostre sorelle che vivono in un’altra e lontana parte del mondo.
Dio vi Benedica!
Sinceramente vostro,

Padre John Chellanthara

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.